L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

FIRENZE (FI) – Alessandro Monaco, Under 23 al primo anno, è l’ultimo colpo di mercato del team Hopplà Petroli Firenze. Il corridore, tra i più quotati a livello nazionale, arriva dal Team Convertini, squadra pugliese tra le emergenti nel mondo delle due ruote giovanili italiane.

La squadra fiorentina, già riunitasi prima delle vacanze natalizie in una settimana di ritiro conoscitivo, riparte a breve con la nuova stagione agonistica. L’incontro ufficiale tra corridori e staff ci sarà da lunedì prossimo, dal 9 al 15 gennaio, a Rio Torto, nello splendido scenario del Borgo degli Olivi. Prime sgambate per i giallogrigi lungo le strade assolate della Maremma, seguiti dai diesse Omar Piscina e Andrea Bardelli.

Soddisfatto patron Leonardo Gigli che permette anche quest’anno, assieme ovviamente al gruppo di amici – sponsor, a quindici ragazzi di correre in bicicletta e far inseguire l’ambito sogno di passare nel mondo del professionismo.

Leonardo Gigli, presidente Team Hopplà Petroli Firenze

Leonardo Gigli, presidente Team Hopplà Petroli Firenze (foto Scanferla)

Dopo la strepitosa stagione andata in archivio meno di tre mesi fa, grazie al talento cristallino di Vincenzo Albanese, ora professionista con il team Bardiani, si cercherà di ripetere una stagione all’altezza della precedente.“Il nostro è un gruppo giovane, la scelta di ingaggiare solo under23 è proprio per far crescere le promesse del nostro ciclismo” ammette Gigli.

Si scaldano intanto i motori per il debutto stagionale di sicuro con la Firenze-Empoli. Nel frattempo si deciderà l’eventuale presenza in altre gare. Per gli appassionati di numeri, quattro sono i riconfermati dal 2016 e quattro i debuttanti nella categoria, un atleta del secondo anno, tre del terzo ed altrettanti del quarto.

Al debutto in ammiraglia, tra i dilettanti anche Andrea Bardelli, appassionato direttore proveniente dalla categoria Juniores con il Team Franco Ballerini. Hanno seguito Bardelli dal team Ballerini nel debutto tra gli Under 23 anche il campione italiano Juniores in carica Mattia Bevilacqua, assieme a Pacini e Sali, tra i velocisti tricolori più forti. Ovviamente capo dei direttori sportivi Omar Piscina.

Tutto lo staff sarà gestito dal presidente e team manager Leonardo Gigli affiancato dagli affezionati sponsor Claudio Lastrucci (Hopplà), Sandro Pelatti (Petroli Firenze), Giuliano Taverni (Truck Italia), Paolo Baicchi (Regia Congressi). Montagnoli, Fortunato, Landi e Rosa erano già presenti in squadra nel 2016.

I nuovi innesti sono Nicholas Cianetti dal Malmantile Gaini, Emanuele Onesti dall’Aran Cucine, Martino Tronconi dalla Soudal Parkpre Racing Team, Gabriele Giannelli dalla Big Hunter Seanese Zaghe, Federico Burchio dalla Europa Ovini, Francesco Messieri dal team Velo Val Fontanabuona, Ottavio Dotti dalla Unieuro Wilier Trevigiani.

LA SQUADRA: Andrea Montagnoli, Lorenzo Fortunato, Marco Landi, Massimo Rosa, Nicholas Cianetti, Emanuele Onesti, Martino Tronconi, Gabriele Giannelli, Federico Burchio, Francesco Messieri, Ottavio Dotti, Mattia Bevilacqua, Edoardo Sali, Emanuele Pacini, Alessandro Monaco.

LO STAFF: Presidente Team Hopplà Petroli Firenze. Presidente Leonardo Gigli. Direttori sportivi: Omar Piscina e Andrea Bardelli. Meccanico Laerte Nannini. Massaggiatore Riccardo Sevieri. Medico prof. Giorgio Galanti.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)