L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

LASHAN (CINA) – Arriva la prima vittoria al Tour of China I per il team NIPPO Vini Fantini con il giovane velocista Nicolas Marini. Per lui si tratta della seconda stagionale, così come sono due le vittorie #OrangeBlue del mese di settembre.
Tappa caratterizzata da una fuga nella quale si è inserito Kazushige Kuboki, permettendo al team di restare al coperto e pianificare l’eventuale arrivo in volata se la fuga venisse ripresa. A fare l’andatura in gruppo il team Androni che detiene la maglia di leader della classifica generale. Arrivo in volata con l’esperto Daniele Colli a guidare il giovane ed esplosivo Nicolas Marini che brucia sul tempo tutti gli avversari e taglia il traguardo per primo.
A simboleggiare il gran lavoro di squadra anche l’abbraccio tra i due subito dopo il traguardo: “Abbiamo fatto un buon lavoro e una grande volata” racconta Nicolas Marini “a cominciare da Kuboki, molto bravo a inserirsi nella fuga permettendo al resto del team di restare coperto. Sono felice della vittoria, ma il mio obiettivo e quello del team non è ancora raggiunto. Vogliamo toglierci altre belle soddisfazioni già qui in Cina, così come oggi i nostri compagni in Italia alla Coppa Bernocchi.”
Raffaello Bonusi (Androni Giocattoli) resta al comando della classifica generale.
marininicolas
ORDINE D’ARRIVO:
1. Nicolas Marini (Nippo Vini Fantini) 3h02’18”
2. Maris Bogdanovics (Rietmu Delfin)
3. Daniele Colli (Nippo Vini Fantini)
4. Andriy Kulyk (Kolss BDC)
5. Andris Smirnovs (Alpha Baltic)
6. Marco Benfatto (Androni Sidermec)
7. Artem Tesler (Team Lvshan Landscape)
8. Andrea Peron (Novo Nordisk)
9. Meron Teshome (Stradalli Bike Aid)
10. Alex Rasmussen (ColoQuick Cult)
CLASSIFICA GENERALE:
1. Raffaello Bonusi (Androni Sidermec)
2. Jonas Vingegaard (ColoQuick Cult) a 4″
3. Mauricio Ortega (RTS Santic) a 10″
4. Meiyin Wang (Wisdom Hengxiang) a 28″
5. Oleksandr Polivoda (Kolss BDC) a 32″
6. Nikodemus Holler (Stradalli Bike Aid) a 34″
7. Stanislau Bazhkou (Minsk Cycling Club) a 35″
8. Maksym Vasilyev (Kolss BDC) a 36″
9. Fredrik Wilmann (ColoQuick Cult)
10. Oleksiy Kasyanov (Jilun Shakeland) a 40″

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)