L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

REGGIO EMILIA (RE) – La Bardiani-CSF annuncia oggi il primo nuovo innesto della stagione 2017, Marco Maronese. Trevigiano di Motta di Livenza, classe 1994, Maronese diventerà professionista con la maglia del #GreenTeam a partire dal primo gennaio.
Nei quattro anni di formazione nella categoria Under 23 con le maglie della Zalf-Euromobil-Désirée-Fior (2015 e 2016), della Delio Gallina (2014) e della MG.K Vis-Norda (2013), Maronese ha conquistato 14 successi, di cui 5 nella stagione in corso (Memorial Polese, Coppa Bericetto, Memorial Valentini, Circuito del Porto e Trofeo Fumagalli). Nel 2015 ha pure conquistato il titolo di Campione Veneto. Undici, invece, i successi nella categoria Juniores.
“Sono felicissimo e grato alla Bardiani-CSF per avermi dato la possibilità di passare professionista” ha affermato Maronese. “Al termine della stagione scorsa Bruno Reverberi mi comunicò la volontà della squadra di ingaggiarmi. Insieme abbiamo convenuto che concludere il percorso da dilettante mi avrebbe permesso di arrivare tra i prof con maggiore preparazione. E’ stato un attestato di fiducia che, quest’anno, mi ha permesso di crescere senza pressioni. Le aspettative per il 2017 sono tante, ma la mia priorità è lavorare per la squadra e meritarmi questa opportunità. E poi c’è ancora una stagione da concludere: voglio ancora vincere con la mia attuale squadra, alla quale devo molto, e magari meritarmi una convocazione azzurra per il mondiale in Qatar”.
“Maronese è un giovane talento che ci ha colpito non solo per la qualità delle sue vittorie, ma anche per la crescita costante dimostrata in questi anni” ha spiegato Reverberi. “Ha migliorato la tenuta in corsa, fattore fondamentale per aspirare a diventare un professionista, e ha dimostrato di avere la mentalità giusta per fare il grande passo. E’ un corridore veloce che farà comodo alla nostra formazione. Siamo felici che abbia accettato di iniziare questa nuova esperienza con noi”.

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)