L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

MONTEMAGNO (AT) – Seconda vittoria della stagione per Stefano Bertoletti (GB Junior Team) che oggi ha offerto un grande saggio di bravura andando a vincere, in solitaria, l’impegnativa gara di Montemagno, in provincia di Asti, abbinata al 5° Gran Premio Francesco Roberto – Memorial Rita e Luigi Bocca – Sulle strade di Papa Francesco.
Bertoletti ha preceduto di 5 secondi Giosuè Mattio (Vigor), secondo, di 9 secondi, Edoardo Ferri (Noceto Nial), terzo, poi quarto Tiziano Guglielmi (Ciclistica Bordighera) a 1’11” che ha preceduto Andrea Amboni (Sc Cene). Il secondo classificato Mattio, in virtù del miglior piazzamento, si laurea campione regionale piemontese della categoria Juniores.

La vittoria di Stefano Bertoletti a Montemagno

La vittoria di Stefano Bertoletti a Montemagno (foto Soncini)


Gara molto dura e molto impegnativa di 114 chilometri. Prima della partenza ufficiale alla gara la benedizione del Vescovo di Asti e la lettura del messaggio di Papa Francesco per questa gara che ha attraversato le strade dove vivevano i nonni del Santo Padre.
Il podio di Montemagno

Il podio di Montemagno (foto Soncini)


ORDINE D’ARRIVO:
Iscritti: 154 Partiti: 129 Arrivati: 65
1. Stefano Bertoletti (GB Junior Team) km 114,1 in 3h01’15” media 37,771 km/h
2. Giosuè Mattio (Vigor) a 5”
3. Edoardo Ferri (Noceto Nial) a 9”
4. Tiziano Guglielmi (Ciclistica Bordighera) a 1’11”
5. Andrea Amboni (Sc Cene)
6. Luca Cavallo (Vigor)
7. Gabriele Maria Denaro (Multicar Amarù)
8. Sebastiano Enrico (Esperia Petalo)
9. Michele Bertaina (Vigor)
10. Manuel Pescatore (Vc Lugano)
(Servizio a cura di Giorgio Torre)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)