L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

RIETI (RI) – Grande giornata oggi per il Team Palazzago Soligo Amaru’ Sirio. Una vittoria con “giallo” quella conquista dal giovane passista scalatore di Lamporecchio Yuri Colonna a Rieti al Trofeo Leoni. Compie gli ultimi venti chilometri assieme ad un compagno di fuga, lo stacca gli ultimi dieci chilometri in salita e con un minuto e trenta arriva da solo al traguardo.
Ma quando taglia l’arrivo si accorge che il gruppo che lui aveva seminato alle sue spalle aveva già tagliato la fettuccia d’arrivo. In pratica il gruppo, invece di compiere il percorso corretto , nel finale di gara, per un errore dell’organizzazione con molta probabilità, riduce il percorso. Discussione lunga ed estenuante in sede di giuria e alla fine viene decretata la vittoria per Yuri Colonna e il resto, dal secondo al decimo viene deciso in base all’arrivo precedente.
“Mi sono trovato il gruppo davanti già all’arrivo – racconta Yuri Colonna. Quello stesso che io avevo staccato in precedenza. Un po’ di rammarico per non essermi gustato a pieno una vittoria tanto cercata e attesa”.
ORDINE D’ARRIVO:
Iscritti: 124   Partiti: 100
1. Yuri Colonna (Team Soligo Amarù Sirio Palazzago) km 161 in 4h04’21” media 39,533 km/h
2. Martin Otonicar (Gallina Colosio)
3. Juan Felipe Guzman Achury (Vejus TMF)
4. Luca D’Agata (Calz. Montegranaro)
5. Andrea Pellegrini (Acqua e Sapone)
6. Andrea Gennaro (Uc Porto S. Elpidio)
7. Riccardo Bridelli (Uc Pregnana)
8. Emanuele Onesti (Aran Cucine)
9. Luca Taschin (Ciclistica Malmantile)
10. Samuele Nocentini (Sestese Etruria)
 

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)