L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu l'ospedale di Bergamo nella lotta contro il coronavirus con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT52Z0569611100000012000X95 (Link per dettagli)

PIANEZZA (TO) – Anche a Pianezza (Torino) nel Gran Premio Rostese è il giovane Esordiente 1° anno Manuel Oioli, novarese di Borgomanero, della Nuovi Orizzoni Pol. Invorio Sup., ad alzare le braccia al cielo. In programma nove giri di un circuito, numerosi gli attacchi, ma l’unico ad andare a buon fine è quello operato nel finale dal solito Oioli che vola verso la vittoria. Secondo posto per il bergamasco Lino Colosio (Velo Club Sarnico), terzo Lorenzo Rimmaudo (Esperia Piasco).
È una lotta a due quella che invece anima e decide la corsa dedicata agli Esordienti 2° anno. L’azione decisiva è promossa da Andrea Piras (Sco Cavenago) e Damiano Valerio (Pedale Sanmaurese) che prendono il largo e vanno a giocarsi la vittoria. Vince il piemontese che riesce a superare l’avversario lombardo. Al loro inseguimento si pone l’orobico Andrea Vaninetti (Velo Club Sarnico), che chiude terzo a 25″. Quarto e quinto posto per la coppia di biker della La Fenice MTB Lorenzo Lenti e Alessandro Matteo Minguzzi. La volata del gruppo a 1’47”, per la sesta posizione, è stata vinta da Devlyn Erino Antonio Chiappa (Sco Cavenago).

Il podio della gara Esordienti 1° anno

Il podio della gara Esordienti 1° anno


 
ORDINE D’ARRIVO ESORDIENTI 1° ANNO:
Iscritti: 80, Partiti: 61, Arrivati: 59.
1. Manuel Oioli (Nuovi Orizzonti Pol. Inv. Sup.) km 28 in 46’15” media 36,324 km/h
2. Lino Colosio (Velo Club Sarnico)
3. Lorenzo Rimmaudo (Esperia Piasco)
4. Federico Morello (Ciclistica Rostese)
5. Daniele Anselmi (Sco Cavenago)
6. Jacopo Cagliani (Sco Cavenago)
7. Alessandro Pagani (Velo Club Sarnico)
8. Gabriel Fede (Cadrezzate-Verso L’Iride-Guerciotti)
9. Manuel Sannazzaro (Pedale Ossolano)
10. Domenico Cirlincione (Vigor)
ORDINE D’ARRIVO ESORDIENTI 2° ANNO:
Iscritti: 71, Partiti: 58, Arrivati: 56.
1. Damiano Valerio (Pedale Sanmaurese) km 34,100 in 55’00” media 37,200 km/h
2. Andrea Piras (Sco Cavenago)
3. Andrea Vaninetti (Velo Club Sarnico) a 25″
4. Lorenzo Lenti (La Fenice MTB)
5. Alessandro Matteo Minguzzi (La Fenice MTB) a 1’45”
6. Devlyn Erino Antonio Chiappa (Sco Cavenago) a 1’47”
7. Andrea Rocco Morandi (Ms Bike)
8. Alessandro Perini (Sco Cavenago)
9. Jacopo Bisso (Gs Levante)
10. Muhail David (Nuovi Orizzonti Pol. Inv. Sup.)

L'emergenza non è finita. Aiuta anche tu il comune di Nembro (uno dei paesi più colpiti dal coronavirus) con una donazione.
Un piccolo gesto che fa una grande differenza IBAN IT31D0569653070000020001X01 (Link per dettagli)