ANTALYA (TURCHIA) – Una data da segnare in calendario per il giovane Giovanni Lonardi, quella del suo primo podio tra i professionisti. Dopo il quarto posto della prima tappa, oggi al termine della seconda frazione di gara Giovanni Lonardi si migliora e raggiunge il terzo gradino del podio al Tour of Antalya. Vittoria di tappa e leadership in classifica generale per l’olandese Bas Van Der Kooij (Monkey Town – A Block Ct). 

Se a livello personale si tratta del primo podio tra i pro per il velocista italiano classe 1996, per gli #OrangeBlue è il secondo podio stagionale, insieme a quello di Nicola Bagioli al Trofeo Laigueglia.

Una stagione iniziata di buon passo da parte del team NIPPO Vini Fantini Faizanè che in 23 giorni di gara hanno già colto 2 podi e 11 top10.

Queste le parole di Giovanni Lonardi dopo il traguardo: “Questo Tour è una gara un pò particolare per noi che purtroppo siamo costretti dagli infortuni ad affrontare in 4 ed è dura fare un vero e proprio treno per le volate. Dopo la vittoria di ieri il team di Van Der Poel ha controllato la tappa portando ad un arrivo in volata. Il finale è stato concitato con una caduta che ha portato me e Damiano Cima a perderci e non poterci aiutare nel finale. Io ho fatto la volata sulla sinistra ma i primi due classificati si erano già lanciati molto bene e non sono riuscito a recuperarli. Primo podio da professionista che mi lascia abbastanza contento ma guardo già con fiducia ai prossimi traguardi.”

Due le tappe al termine del Tour of Antalya. Questo sabato previsto un arrivo in salita, poco adatto alle caratteristiche degli #OrangeBlue in gara, molto più congeniale invece l’arrivo dell’ultima tappa di domenica.

ORDINE D’ARRIVO:

1 Bas Van Der Kooij (Ned) Monkey Town – A Block Ct 2:30:15
2 Roy Jans (Bel) Corendon – Circus 
3 Giovanni Lonardi (Ita) Nippo Vini Fantini Faizanè 
4 Lucas Carstensen (Ger) Bike Aid
5 Alexander Krieger (Ger) Leopard Pro Cycling
6 Riccardo Minali (Ita) Israel Cycling Academy
7 Maxim Piskunov (Rus) Fiberli Antalyaspor
8 Robert Scott (GBr) Team Wiggins Le Col
9 Tobias Bayer  (Aut) Tirol Ktm Cycling Team 
10 Juan Camacho (Spa) Kometa Cycling Team

CLASSIFICA GENERALE:

1 Bas Van Der Kooij (Ned) Monkey Town – A Block 5:56:46
2 Mathieu Van Der Poel (Ned) Corendon – Circus 0:04
3 Dušan Rajovic (Srb) Adria Mobil 0:08
4 Roy Jans (Bel) Corendon – Circus
5 Giovanni Lonardi (Ita) Nippo Vini Fantini Faizanè  0:10
6 Gaëtan Pons (Lux) Leopard Pro Cycling 0:11
7 Dries De Bondt (Bel) Corendon – Circus 0:12
8 Alexander Krieger (Ger) Leopard Pro Cycling 0:14
9 Lucas Carstensen (Ger) Bike Aid
10 Robert Scott (GBr) Team Wiggins Le Col