ANTALYA (TURCHIA) – Secondo posto di Giovanni Lonardi nell’ultima tappa del Tour of Antalya, un secondo posto che vale un doppio podio, quello di tappa ma anche la conferma del podio nella classifica generale finale che lo vede chiudere secondo a soli 3 secondi dal vincitore Szymon Rekita

Il giovane neo-professionista #OrangeBlue Giovanni Lonardi ha concluso molto bene la sua trasferta Turca collezionando in 4 tappe 2 podi e 2 top10 conditi dal secondo posto in classifica generale. Ultima tappa tutt’altro che semplice e molto tesa con una vera battaglia che ha visto sempre protagonista il team nel tentativo di chiudere sulla fuga per puntare anche all’abbuono intermedio in ottica classifica generale. La tappa nervosa, con un susseguirsi di attacchi non ha permesso un agevole controllo della gara. Da rimarcare che a causa degli infortuni gli #OrangeBlue hanno dovuto affrontare una trasferta complessa con solo 4 corridori al via, ma l’ottimo lavoro di squadra ha permesso di cogliere importanti podi e piazzamenti.

ORDINE D’ARRIVO:

1. Roy Jans (Corendon Circus) 3:26:21
2. Giovanni Lonardi (Nippo Vini Fantini Faizanè)
3. Bas Van Der Kooij (Monkey Town)
4. Riccardo Minali (Israel Cycling Academy)
5. Stefano Oldani (Kometa Cycling Team)
6. Davide Colnaghi (Team Named Rocked)
7. Lucas Carstensen (Bike Aid)
8. Gabriel Cullaigh (Wigging Le Col)
9. Party Stosz (CCC Team)
10. Maxim Piskunov (Fiberli Antalyaspior)

CLASSIFICA GENERALE FINALE Tour of Antalya 2019:
1. Szymon Rekita (Leopard Pro Cycling) 11:34:09
2. Giovanni Lonardi (Nippo Vini Fantini Faizanè) a 3”
3. Attila Valter (CCC Team) a 11”
4. Juan Pedro Lopez (Kometa Cycling Team) a 12”
5. Conor Dunne (Israel Cycling Academy) a 13”
6. Ruben Plaza (Israel Cycling Academy) a 14”
7. Radoslav Rogina (Adria Mobil) a 15”
8. Georg Zimmermann (Tirol KTM) a 18”
9. Stephan Rabitsch (Felbermayr Simplon Wels) a 21”
10. Otto Vergaerde (Corendon Circus) a 30”