VIGEVANO (PV) – Dopo una serie di piazzamenti sul podio, tra i quali anche il terzo posto al Campionato ItalianoRaffaello Bonusi (General Store bottoli Zardini) riesce finalmente a rompere il ghiaccio e lo ha fatto oggi in un’importante classica del calendario nazionale. Il corridore bresciano ha vinto la 45/a Freccia dei Vini di Vigevano (Pavia) riuscendo a superare proprio il campione italiano Elite Davide Orrico. Terzo Jacopo Mosca (Viris Maserati).

La vittoria di Raffaello Bonusi alla Freccia dei Vini

La vittoria di Raffaello Bonusi alla Freccia dei Vini (foto Rodella)

Corsa dura e selettiva e nel finale sono rimasti in dieci al comando con ben cinque corridori della Colpack. Sull’ultima rampa verso il traguardo sono andati in cinque a giocarsi il successo: Raffaello Bonusi (General Store), Jacopo Mosca (Viris Maserati) e i tre Colpack Davide Orrico, Fausto Masnada e Simone Bettinelli. Bonusi si è dimostrato superiore a tutti e ha vinto la corsa.

Il podio della Freccia dei Vini 2016

Il podio della Freccia dei Vini 2016 (foto Rodella)

ORDINE D’ARRIVO:
Iscritti: 150 Partiti: 150

1. Raffaello Bonusi (General Store bottoli Zardini) km 162,3 in 4h13’00” media 38,490 km/h
2. Davide Orrico (Team Colpack)
3. Jacopo Mosca (Viris Maserati)
4. Simone Bettinelli (Team Colpack) a 1″
5. Fausto Masnada (Team Colpack) a 12″
6. Andrea Garosio (Team Colpack) a 33″
7. Jacopo Billi (General Store bottoli Zardini) a 43″
8. Umberto Marengo (Overall Cycling Team) a 1’00”
9. Leonardo Basso (Selle Italia Cieffe Ursus) a 1’03”
10. Andrea Toniatti (Team Colpack) a 3’29”

(Servizio a cura di Giorgio Torre)