SAN DANIELE PO (CR) – Il ventenne bolognese Nicolò Gozzi regala al Team Casillo Maserati la prima vittoria del 2019. Oggi l’emiliano si è imposto nella prima edizione del Trofeo B&P Recycling, nuova gara per Elite e Under 23 organizzata a San Daniele Po (Cremona) da Cristiano Colleoni e dal suo staff. 

Ottimo lavoro dei ragazzi diretti da Matteo Provini, dopo aver controllato la gara lombarda che faceva gola a parecchi team, dava disposizioni per lo sprint finale che ha visto il gruppo giungere compatto sul vialone di San Daniele Po. Era Yuri Colonna a partire con alla ruota Gozzi ed era gioco facile per il bolognese, classe 1998, aggiudicarsi la volata davanti a Stefano Moro (Arvedy Cycling Academy). Terzo posto per il lecchese Luca Colnaghi che precedeva Ahmed Amine Galdoune ((Named Rocket) e il generoso Yuri Colonna (Team Casillo Maserati).

Bellissima vittoria dunque quella del ventenne Nicolò Gozzi, residente a Molinella in provincia di Bologna, bravo a sfruttare a fondo la collaborazione dei compagni di squadra imponendosi da dominatore.

Il podio del 1° Trofeo Recycling a San Daniele Po

Il podio del 1° Trofeo Recycling a San Daniele Po (foto Rodella)

ORDINE D’ARRIVO:

1. Nicolò Gozzi (Team Casillo Maserati) km 136 in 3h02’16” media 44,770 km/h
2. Stefano Moro (Arvedi Cycling Academy)
3. Luca Colnaghi (Team Colpack)
4. Ahmed Amine Galdoune (Named Rocket)
5. Yuri Colonna (Team Casillo Maserati)
6. Davide Ferrari (Team Beltrami TSA Hopplà Petroli Firenze)
7. Luca Varenna (Named Rocket)
8. Attilio Viviani (Arvedi Cycling Academy)
9. Filippo Bertone (Iseo Rime Carnovali)
10. Davide Plebani (Arvedi Cycling Academy)