ACCIAOLO (PI) – Fa festa la Mastromarco Sensi Dover nella prima edizione del Gran Premio Città di Pontedera che si è corso oggi ad Acciaolo (Pisa). Vittoria di Matteo Natali che al termine di uno sprint a due ha avuto la meglio di Vincenzo Albanese (Hopplà Petroli Firenze). A 7″ ha vinto lo sprint per il terzo gradino del podio Emanuele Onesti della Aran Cucine. Per Natali si tratta della prima affermazione stagionale.

“Matteo Natali sta dimostrando di essere cresciuto molto nell’ultimo anno. Puntiamo molto su di lui, è uno degli elementi più esperti della nostra rosa che è davvero molto giovane. Questa vittoria per noi conta moltissimo, soprattutto per il modo in cui è stata costruita. In settimana con i ragazzi siamo stai a provare il percorso e avevamo stabilito di impostare la gara per provarci nel finale. Subito è partita una fuga con dentro anche uomini importanti di Zalf e Altopack, però noi siamo rimasti al coperto. Tutti i ragazzi hanno interpretato al meglio la strategia e Natali ha finalizzato il lavoro muovendosi nel momento giusto e riuscendo poi a vincere con un numero straordinario” spiega il direttore sportivo Gabriele Balducci.

“Sono felicissimo per questa vittoria. La stategia impostata con il DS Balducci è stata perfetta. Quando Albanese è partito ai -3 km dall’arrivo ho subito capito che era arrivato il momento di muoversi. Sono scattato e tutto solo gli sono rientrato a ruota a circa 1 km e mezzo dall’arrivo. Conosco bene Albanese lo scorso anno eravamo compagni di squadra qui alla Mastromarco e sapevo che batterlo allo sprint non sarebbe stato facile. Ai 250 metri ho dato il massimo, l’ho affiancato e sono riuscito a saltarlo andando a vincere. E’ una vittoria che mi da fiducia e morale, spero di vivere presto altre giornate come questa, per me e per la squadra che crede molto in me” spiega Matteo Natali, 21enne di Empoli.

Per Natali si tratta del primo centro stagionale, il secondo in carriera da Under 23, che porta a quota due le vittorie 2016 del Gs Mastromarco, dopo quella di Paolo Baccio a Mercatale.

ORDINE D’ARRIVO:
1 NATALI Matteo (Mastromarco Sensi Dover) km 131 in 3h06′ media 41.746 km/h
2 ALBANESE Vincenzo (Hopplà Petroli Firenze)
3 ONESTI Emanuele (Aran Cucine) a 7″
4 ALBAN Matteo (GFDD Altopack Titano)
5 CORRA’ Marco (Hopplà Petroli Firenze)
6 TAGLIANI Filippo (Delio Gallina Colosio)
7 COLOMBO Raul (Gavardo BiEsse Carrera)
8 PREVITERA Andrea (Uc Pistoiese)
9 STASIKELIS Mattynas (Ltu, Uc Pistoiese)
10 RUMSAS Raimondas (Team Soligo Amaru’ Sirio Palazzago)