SAN MICHELE DI PIAVE (TV) – Si apre con il botto la stagione 2016 della Zalf Euromobil Désirée Fior: a stappare il primo spumante della nuova stagione è stato Marco Maronese.

Il velocista di Lutrano di Fontanelle (Tv), infatti, ha conquistato, con una volata impeccabile, il Memorial Polese che si è corso sul circuito piatto di San Michele di Piave (Tv).

Una corsa che ha visto la compagine dei patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior grande protagonista sin dall’inizio grazie alla fuga di Gianmarco Begnoni e Michele Toffaletti. Quando, a due tornate dal termine, il gruppo si è rifatto sotto è stato Marco Gaggia ad uscire al contrattacco e ad involarsi nuovamente in compagnia di Begnoni.

Nel corso dell’ultima tornata, il colpo di scena che nessuno si aspettava con Marco Gaggia fermato da una foratura e Gianmarco Begnoni rallentato dalla fatica accumulata per una gara interpretata tutta all’attacco. E’ così che il plotone si è ricompattato presentandosi a ranghi compatti sul rettifilo d’arrivo dove il più veloce è stato proprio Marco Maronese. Secondo posto per il bresciano Francesco Delledonne (Delio Gallina Colosio), terzo Stefano Vettorel (Marchiol) e quarto Michael Bresciani ancora della Zalf-Fior.

Il podio del Memorial Polese 2016 con Maronese, Delledonne e Vettorel

Il podio del Memorial Polese 2016 con Maronese, Delledonne e Vettorel

ORDINE D’ARRIVO:
1. Marco Maronese (Zalf Euromobil Désirée Fior) km 104,6 in 2h34’10” media 40,709 km/h
2. Francesco Delledonne (Delio Gallina Colosio)
3. Stefano Vettorel (Marchiol)
4. Michael Bresciani (Zalf Euromobil Désirée Fior)
5. Giovanni Lonardi (General Store bottoli Zardini)
6. Michele Zanon (Cyberteam Breganze)
7. Yuri Pessotto (Marchiol)
8. Francesco Chesi (Gragnano Sporting Club)
9. Federico Monti (Gragnano Sporting Club)
10. Stefano Verona (Gragnano Sporting Club)